Lago di Como: luoghi da visitare
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.

I paesaggi del lago di Como

L'area del lago di Como offre una grande varietà di paesaggi, punti panoramici e vegetazione. Nella stessa zona si posso trovare montagne, laghi, valli, colline e paesi, parchi regionali e stazioni sciistiche.

Nonostante la grande rapidità con cui le cose cambiano e il mondo si globalizza, quest'area preserva le vecchie tradizioni e mantiene le proprie radici rurali.

Ville, giardini e colori

Le sontuose dimore che costellano le zone collinari lungo la costa, sono testimonianza eloquente dell'importanza della storia nel corso dei secoli.

La particolare esposizione geografica del lago garantisce un clima di per sé, con inverni miti ed una vegetazione insolita per una tale latitudine: rare specie di piante tropicali crescono insieme ad allori, ulivi e fiori bellissimi.

Brianza: tra Milano e il lago di Como

L'area tra il lago di Como e Milano è ricca di tesori culturali e paesaggi artistici.
I laghi della Brianza sono la cornice di eleganti case patrizie costruite negli ultimi secoli da famiglie nobili milanesi.

L'eterogeneo paesaggio è costantemente modellato dai suoi abitanti e comprende le chiese antiche, moderne industrie di mobili, parchi e molto altro.